Siete qui: Mangiar bene / I nutrienti dalla A alla Z / Vitamine la A e le B
Mangiar
bene

Vitamine e provitamine: la A e il gruppo B

VITAMINA A: ha effetti sulla salute della pelle (anche quando è esposta ai raggi solari), della vista, e sulla differenziazione cellulare. Fa parte del grande gruppo degli antiossidanti. Si trova solo negli alimenti di origine animale (in particolare latte, burro e uova). In quelli vegetali (soprattutto nei cibi di colore giallo-arancio e nelle verdure a foglia verde scuro) troviamo la
provitamina A sotto forma di carotenoidi, sostanze che nell'organismo si trasformano adeguatamente in vitamina A. Questo ha il pregio di prevenire il danno per alti dosaggi, rischio che si può correre con esagerate supplementazioni farmacologiche.
VITAMINE DEL GRUPPO B: sono parecchie; tutte contribuiscono ai processi metabolici di utilizzo dell'energia degli alimenti. Importanti per la salute di cellule, pelle e capelli. La B6 e la B12 sono essenziali per la corretta formazione e turnover dei globuli rossi che trasportano il ferro nel nostro sangue. Ottimizzano i livelli di emoglobina e il suo ruolo di promotrice di efficienza ed energia fisica. I folati fanno parte di questo gruppo, e hanno un importante ruolo genetico (sintesi di RNA e DNA), oltre ad avere effetti sul sistema nervoso. Si trovano nel lievito di birra, nei cereali integrali, nelle verdure, nelle uova, nei legumi, nel latte e nella carne. La B12 si trova solo in alimenti di origine animale.