Siete qui: Mangiar bene / Corretta alimentazione / Fare la spesa
Mangiar
bene

Fare la spesa

La disponibilità di cibo fa nascere il desiderio e facilita il consumo. Ciò avviene attraverso un meccanismo di prelievo automatico anche quando non è presente il sintomo della fame.
Pianificare, senza rigidità ma aiutati dal buon senso, il menu settimanale è il primo passo per dare priorità alle necessità di benessere.
Gli alimenti a rischio possono essere molto diversi per ciascun individuo: per alcuni i dolci, per altri i formaggi e i salumi, per altri ancora il pane. Generalmente si tratta di alimenti pronti al consumo. è bene:
  • avere una lista della spesa che facilita anche il budget;
  • resistere alle offerte ad eccezione di promozioni su vere necessità;
  • preferire alimenti da cucinare per poterli dosare;
  • controllare grassi, sale e zuccheri aggiunti.
  • Per gli alimenti a rischio che assecondano il gusto:
    - acquistarne piccole quantità
    - controllare le etichette.
Tra le strategie suggerite ed altre che si vorranno adottare scegliere quelle soggettivamente più opportune, metterle in atto per sperimentarle con consapevolezza e valutarne nel tempo l'efficacia. In ogni caso non fare la spesa a stomaco vuoto: quando si ha fame tutto sembra indispensabile.