Siete qui: Mangiar bene / I nutrienti dalla A alla Z / Minerali da F a I
Mangiar
bene

Minerali e oligoelementi: dalla F alla I

FERRO: è il ferro che trasporta l'ossigeno in tutte le nostre cellule e quindi "rivitalizza" i tessuti. Oltre questa funzione essenziale, è fondamentale per la buona efficienza delle difese dell'organismo. Si trova in forma maggiormente utilizzabile in carni, pesce e uova ma anche nei legumi, nei cereali integrali, nelle verdure a foglia verde. Quello presente nei vegetali viene assorbito meglio e in maggiore quantità se associato a vitamina C (ottima quindi l'abitudine di condire le verdure a foglia,
cotte e crude, con succo di limone che è altrettanto utile sulla carne e sul pesce; così come quella di bere una spremuta di agrumi a tavola).
FLUORO: partecipa allo sviluppo di ossa e denti, che protegge dalla carie. È contenuto in pesce e frutti di mare, cereali integrali, uova, aglio.
FOSFORO: coinvolto nei processi metabolici, è indispensabile per permettere all'organismo di utilizzare bene il calcio. Stimola le contrazioni muscolari, partecipa a una corretta funzionalità renale e alla trasmissione degli impulsi nervosi. Si trova nel pesce, nei cereali, nel latte, ma anche nella carne e nei legumi.
IODIO: necessario alle funzioni degli ormoni tiroidei, che regolano il metabolismo dell'energia e il battito cardiaco. Si trova soprattutto nel pesce di mare, ma anche in latte e uova. Molto meno negli ortaggi.