Siete qui: Buono a sapersi / Un inverno in forma! / Buone abitudini invernali
Buono a
sapersi

Buone abitudini invernali

Tanti piccoli gesti e accorgimenti quotidiani possono fare la differenza: adottare alcune buone abitudini protegge l'organismo e lo aiuta a tenere lontani i disturbi tipici dell'inverno.

Essere sempre esposti a freddo e intemperie indebolisce, ma grazie ai sistemi di riscaldamento possiamo stare comodamente al caldo quando siamo in casa, al lavoro o in altri luoghi chiusi, anche se fuori fa molto freddo. Tuttavia, spesso si finisce per eccedere e, se da un lato ci├▓ ci sottopone a bruschi sbalzi di temperatura quando usciamo da ambienti troppo
riscaldati, dall'altro l'organismo perde le sue naturali capacità di termoregolazione.

L'ideale ├Ę non superare i 20┬░ C nei luoghi chiusi, arieggiare i locali regolarmente e coprirsi in modo adeguato, possibilmente evitando le fibre acriliche. Non ha senso, n├ę per la propria salute n├ę per quella dell'ambiente, stare in casa con la maglietta a mezze maniche in pieno inverno...

Se stare a lungo fermi e seduti in una stanza un po' troppo fresca (per lavorare o studiare) pu├▓ essere fastidioso, meglio una copertina sulle gambe per il tempo necessario che un riscaldamento esagerato per tutto il giorno.
Promemoria
Un buon sonno ristoratore potenzia il lavoro del sistema immunitario

A fine giornata, un bagno caldo contribuisce a eliminare polveri e inquinanti dalla pelle.

├ł indispensabile arieggiare le stanze ogni giorno e praticare regolarmente attivit├á motoria per ossigenare l'organismo.

Riscaldare gli ambienti dove si soggiorna ├Ę utile e piacevole, ma attenzione a non eccedere, meglio non superare i 20┬░ C e coprirsi bene per mantenere efficiente il sistema di termoregolazione.