Siete qui: Attività motoria / Hobby / Ballo
Attività
motoria

Socievoli e tonici? Tutti a ballare!

Non a tutti piace fare sport, ma nessuno può fare a meno di un po' di moto. Niente paura: non è necessario sacrificarsi e sforzarsi di fare un'attività sgradita!
Ballare è un esercizio fisico eccellente, oltre che un hobby divertente. E grazie agli innumerevoli stili, tutti possono trovare quello adatto: che si tratti di liscio o walzer, balli regionali o tango, danze di gruppo o latino-americane, oppure di seguire il ritmo in discoteca muovendosi in piena libertà, o di realizzare le acrobazie hip hop del freestyle o dello zumba (un ballo ideato di recente e basato su movimenti ginnici pensati per potenziare la muscolatura e favorire il mantenimento della forma fisica), o infine che si pratichino la danza classica, moderna o jazz, con ciascuno si possono ottenere molti vantaggi per il corpo e la psiche.
In più, ballare in gruppo o in coppia aiuta a socializzare e ad affinare la relazione col partner, entrando in sintonia profonda grazie al linguaggio del corpo.
Per chi vuole passare dall'hobby a una pratica più strutturata, il Ballo liscio, con codificazioni precise, è riconosciuto come disciplina sportiva anche dal Coni.
Autostima e buonumore

Le facoltà ottenute o potenziate grazie alla danza si riflettono positivamente sul carattere e sull'atteggiamento quotidiano, a tutto vantaggio del modo in cui ci si relaziona con gli altri e con le attività che si svolgono. Si acquisiscono infatti maggiore padronanza e conoscenza di sé, più autostima e fiducia in se stessi. E grazie a ciò si ha un buon controllo di sé, dei pensieri negativi e dei fattori che provocano dolore e disagio. In effetti, ballare agisce positivamente sul tono dell'umore: è un sistema efficace per superare momenti di noia, tristezza, malinconia.
Danzando, inoltre, si potenziano motivazione, concentrazione, attenzione, creatività e si impara a non avere vergogna, a migliorare le proprie capacità e ad acquisire consapevolezza dei propri limiti, accettandoli. Ciò permette di avere un atteggiamento attivo e non rinunciatario.